POLITICA DELLA QUALITA'

1  Politica per la Qualità

 

La qualità del prodotto riveste un ruolo imprescindibile al fine di ottenere, mantenere ed incrementare la soddisfazione dei nostri Clienti.

Illimitata soddisfazione del Cliente significa per noi soddisfare costantemente le esigenze del Cliente e fare in modo che lo stesso faccia sempre maggior uso dei nostri servizi e delle nostre prestazioni. Ciò viene assicurato grazie all’eccellente qualità ed affidabilità dei nostri prodotti e delle nostre prestazioni, a miglioramenti di tipo innovativo nonché grazie ad un completo orientamento dei nostri collaboratori verso il Cliente.

Vogliamo essere leader di mercato per prodotti tecnici di elevatissima Qualità.

Vogliamo migliorare continuamente i nostri processi ed ottimizzare allo stesso tempo il valore aggiunto generato. Ciò vale sia in campo tecnico sia in campo amministrativo.

Vogliamo stabilire requisiti di alto livello per quanto riguarda le capacità, il rendimento ed il coinvolgimento personale dei nostri collaboratori. Per questa ragione li formeremo ed istruiremo sempre maggiormente e nel miglior modo possibile. Condizioni di lavoro adeguate sono per noi importantissime.

La Politica per la Qualità viene sottoposta a periodica revisione per garantirne la continua idoneità anche con riferimento ai mutamenti del panorama normativo e/o a modifiche di qualsiasi natura introdotte all’interno od all’esterno del Sistema. Tale revisione si concretizza durante i riesami della Direzione.

A tale scopo la Direzione della VALE Srl ha deciso di adottare un Sistema di Gestione per la Qualità in ogni settore: sviluppo prodotto, fabbricazione, controllo ed assistenza in conformità alla norma UNI EN ISO 9001:2000, mediante un'opportuna organizzazione supportata dalle risorse e dai mezzi necessari, che viene verificata periodicamente. Tutto il personale della VALE Srl, addestrato adeguatamente e sempre nel rispetto delle proprie mansioni, deve quindi collaborare all'applicazione e allo sviluppo del Sistema di Gestione per la Qualità al fine di:

     rispettare le specifiche di qualità o servizio concordate con il Cliente, dalla fase di progettazione e approvvigionamento fino alle fasi di consegna ed assistenza sul prodotto

     assicurare il livello di qualità previsto mediante gli opportuni controlli sul processo e sul prodotto

     documentare in generale il Sistema di Gestione per la Qualità ed in particolare la qualità dei processi e dei prodotti

 

 

2 Pianificazione

 

2.1Obiettivi per la Qualità

 

L’obiettivo primario è il continuo e costante miglioramento dei nostri processi, dei nostri prodotti e dei nostri servizi, nell’ottica della soddisfazione del Cliente, ottimizzando il valore aggiunto generato.

Ciò vale sia in campo tecnico sia in campo amministrativo, con riferimento anche alle prestazioni relative al rispetto dell’Ambiente, della Sicurezza sul lavoro e dei principi di etica dei rapporti.

Deve essere sempre perseguita la conformità del Sistema ai seguenti requisiti:

 

Con riferimento al Cliente:

-          soddisfare appieno le aspettative e le esigenze

-          essere sempre in accordo con le specifiche concordate a livello contrattuale

Con riferimento a prescrizioni di legge od altri requisiti sottoscritti:

-          essere sempre conformi alle norme, alle prescrizioni di legge vigenti ed agli altri requisiti contrattualmente o volontariamente sottoscritti

Con riferimento al mercato:

-          essere sempre competitivi sui mercati di interesse secondo le strategie aziendali

-          essere eccellenti in funzione delle aspettative dei Clienti in merito a :

  • o   Qualità dei processi
  • o   Qualità dei mezzi
  • o   Efficienza dei sistemi
  • o   Tempi di consegna
  • o   Qualità nel servizio al Cliente

Con riferimento alla società :

-          perseguire sempre gli obiettivi definiti nei principi guida societari relativamente al business profit in accordo con le politiche e gli impegni di etica imprenditoriale alla base dello scopo societario.

 

Tali obiettivi implicano il progressivo e continuo miglioramento di tutto il sistema aziendale, per assicurare il quale è necessario disporre di strumenti di analisi e controllo dei principali indicatori prestazionali qualitativi, economici, di sicurezza ed ambientali.

Sulla base delle conoscenze del mercato, della soddisfazione del Cliente, delle deliberazioni del titolare, l’ Amministratore Unico e la Direzione Generale stabiliscono annualmente le aree prioritarie di intervento, gli obiettivi specifici e le politiche attraverso le quali essi si intendono raggiungere, in coerenza con gli obiettivi strategici dell’Azienda.

 

Tali obiettivi sono quindi relativi al prodotto ed al servizio (requisiti del prodotto: funzionali, estetici, di competitività dei prezzi, di rispetto delle normative cogenti, etc.; requisiti del servizio: rapidità, efficacia, cortesia, etc.etc.), ed ai processi (miglioramento delle prestazioni dei processi sulla base di indicatori prestazionali misurabili).

 

  

2.2 Pianificazione del Sistema di Gestione

 

La Pianificazione del Sistema di Gestione si concretizza in Piani di Miglioramento, i quali scaturiscono dalle riunioni del Riesame della Direzione che ne stabilisce la formulazione, gli obiettivi e i traguardi, nonché le condizioni di verifica di efficacia.

 

La pianificazione degli obiettivi e dei traguardi tiene conto delle risorse necessarie e/o disponibili in coerenza con le strategie aziendali.

Responsabilità e risorse assegnate sono comunicate a tutti i livelli dell’organizzazione.

Sono adottate metodiche di monitoraggio basate sullo stato dell’arte dell’analisi degli indicatori prestazionali.

 

Inoltre tutte le modifiche eventualmente apportate al Sistema di Gestione, per estensioni, restrizioni, eliminazioni, etc.  sono oggetto di riesame da parte della Direzione per valutarne l’impatto sull’integrità del Sistema stesso, affinché questa sia sempre conservata.

I PROCESSI AZIENDALI

La gestione dei processi produttivi:

 

Manuale della Qualità

Il Manuale della Qualità descrive in modo compiuto l’approccio della direzione nell’organizzazione delle proprie attività con riferimento alla soddisfazione del Cliente ed al miglioramento continuo, sia esso legato alla fornitura di prodotti e/o servizi al Cliente sia esso legato agli aspetti più globali di principi imprenditoriali di gestione dell’ambiente, della sicurezza, dell’etica dei rapporti.

Il Manuale della Qualità è il documento "bussola" che guida tutte le attività delle varie funzioni aziendali. E' preciso compito dei responsabili di funzione divulgare i contenuti del Manuale della Qualità assicurandosi della corretta comprensione, presso i diretti collaboratori.

 

Procedure Gestionali 

Le Procedure Gestionali (PG) sono documenti operativi propri dell'Ente o del Reparto in cui vengono utilizzati. Definiscono le modalità di funzionamento delle attività dei vari servizi, che interessano il sistema.

 

Procedure Operative

Le Procedure Operative (PO) definiscono le modalità operative specifiche delle attività dei vari servizi, che interessano il funzionamento del Sistema.

Registrazioni e Documenti

All’interno di questo gruppo di documenti rientrano tutti gli altri documenti, moduli, registrazioni, che fanno parte del Sistema.

 

In particolare:

Moduli (MR)

I moduli sono contraddistinti, dalla sigla MR. Sono utilizzati per la registrazione dei dati relativi al monitoraggio del livello di prestazione dei processi, dei prodotti e dei servizi o delle misurazioni ed analisi preventive.

 

Documentazione tecnica, disegni

Sono tutti quei documenti che contengono indicazioni riguardanti caratteristiche generiche e specifiche dei prodotti/servizi forniti. Sono considerati Documenti Tecnici i capitolati, le specifiche di prodotto, le specifiche di prova e tutti quei documenti del Cliente, o proprie delle normative del Paese in cui si produce o commercializza il prodotto/ servizio.

 

Documentazione Cliente e capitolati

Sono i documenti forniti dei Clienti che riguardano gli aspetti tecnici, commerciali  e qualitativi del prodotto/servizio fornito.

E’ responsabilità dell’ente ricevente:

-                      Qualità per i documenti inerenti alla qualità

-                      Direzione Generale per i documenti tecnici e di vendita,

inoltrarli e renderli disponibili ai servizi coinvolti entro 5 giorni lavorativi per rendere applicabile quanto dalla documentazione stessa è richiesto.

 

Documentazione relativa alla gestione del Personale

Sono i documenti che si riferiscono alla gestione del personale compresi quelli riguardanti la formazione, i piani di sviluppo delle risorse umane ecc.

 

Documentazione relativa agli Acquisti

Tutta la documentazione riguardante la gestione degli acquisti e dei fornitori quali ordini, richieste d'offerta, elenchi dei fornitori autorizzati ecc.

 

Documentazione relativa al servizio commerciale

Tutta la documentazione riguardante la gestione delle vendite quali gli ordini, la revisione del contratto, le ricerche di mercato, l'analisi della concorrenza ecc.

 

Documentazione del Sistema di Gestione della Sicurezza

Fanno parte della documentazione del Sistema Integrato i documenti di origine interna od esterna relativi agli aspetti ambientali e di sicurezza sul lavoro.

Tale documentazione comprende le comunicazioni ricevute, a qualsiasi titolo e da qualunque fonte, sia essa un organismo governativo, o privato o qualsiasi, la documentazione ufficiale relativa all’ottemperanza delle disposizioni di legge e/o altrimenti sottoscritte.

 

Indicatori aziendali

Documenti riepilogativi degli obiettivi e delle prestazioni puntuali dei vari servizi. Questi documenti scaturiscono dalle riunioni di Riesame della Direzione e sono approvati direttamente dalla Direzione Generale.

 

Tenuta sotto controllo dei documenti

 Tutta la documentazione del sistema di gestione integrato è tenuta sotto controllo, aggiornata, verificata, definendo:

-                      le modalità di emissione

-                      le modalità di approvazione

-                      le modalità di distribuzione

-                      le modalità di identificazione

-                      le modalità di aggiornamento e riesame

-                      le modalità di archiviazione e rimozione dei documenti obsoleti

-                      le modalità di salvaguardia e tutela dei dati, della riservatezza e della proprietà delle  nformazioni fornite dai Clienti, per tutta la documentazione interna ed esterna del sistema di gestione

 

Gestione della Documentazione

 

Redazione.

I documenti vengono redatti utilizzando formati standard (cartigli standard, sostanzialmente composti da intestazioni e piè di pagina definiti).

Il cartiglio di ogni documento contiene tutte le informazioni relative alla redazione, all’approvazione, all’emissione del documento stesso, nonché la storia delle modifiche, ad eccezione delle Istruzioni Operative e dei Moduli, per i quali esiste un apposito elenco che riporta tali informazioni.

 

Identificazione

I documenti hanno identificazione univoca tramite numero di identificazione, titolo o altre informazioni secondo quanto riportato nel modulo MR 04 00: “Tabella dei Moduli e dei Documenti di Registrazione”

La prima stesura di ogni documento è contrassegnata da Numero di Edizione = 0. Gli aggiornamenti dei documenti avranno numeri di Edizione progressivi. Le modifiche vanno registrate sul cartiglio del documento.

 

Emissione

Il Responsabile del Sistema di Gestione ha cura di emettere il documento e di farlo approvare dal responsabile definito dalla tabella.

 

Approvazione

Il documento cartaceo viene approvato dal responsabile mediante apposizione della propria firma.

 

Distribuzione

La distribuzione dei documenti aggiornati deve essere fatta contestualmente a tutti i destinatari affinché non convivano, all'interno dell'azienda,  documenti aggiornati e documenti obsoleti.

Stessa prassi deve essere seguita per i documenti nuovi.

Il responsabile del sistema di gestione ha l’onore e l’onere di distribuire i documenti e di tenerne aggiornata la situazione.

La documentazione ufficiale del Sistema Integrato (Manuale, Procedure, Moduli) ha formato e modalità di distribuzione cartacea ed elettronica. La distribuzione avviene tramite moduli di distribuzione specifici la cui gestione e conservazione sono a cura del Responsabile SGQ.

Le registrazioni della Qualità sono in formato cartaceo ed elettronico ma molti dati (per esempio il gestionale) risiedono su computer. In questo caso viene fatto backup periodico di tutti i dati del sistema informatico, e la conservazione delle copie di backup è fatta in sedi diverse dallo stabilimento.

Il tempo massimo tra l'approvazione di una norma o in particolare ed in modo specifico il ricevimento di documentazione di origine esterna, e la loro distribuzione/applicazione non deve essere superiore ai 5 gg lavorativi, quando non altrimenti restrittivamente specificato sui documenti stessi.

 

Aggiornamento e riesame

I documenti vengono aggiornati e riesaminati per valutare la loro corrispondenza con l’evoluzione delle attività, delle condizioni esterne o interne.

Tale riesame avviene in occasione delle riunioni di riesame della Direzione.

 

Archiviazione e rimozione dei documenti obsoleti

L'archiviazione dei documenti cartacei/informatici deve essere effettuata in modo da garantire la loro preservazione da danneggiamenti o manomissioni.

Ogni servizio/funzione responsabile dell'archiviazione di documenti relativi al Sistema deve predisporre uno spazio idoneo.

La gestione di dettaglio dei documenti specifici, di cui si richiama la famiglia nella tabella di distribuzione, è indicata nelle singole procedure operative.

Alla fine del periodo di conservazione della documentazione obsoleta, la stessa può essere distrutta.

 

Salvaguardia della sicurezza e tutela dei dati

Del server e del computer gestionale viene effettuato a cura del Responsabile Tecnico il back-up periodico dei dati, con frequenza giornaliera.

 

La gestione della contabilità viene effettuata all’ interno

 

Sono i documenti forniti dei Clienti che riguardano gli aspetti tecnici, commerciali  e qualitativi del prodotto/servizio fornito.

E’ responsabilità dell’ente ricevente:

-                      Qualità per i documenti inerenti alla qualità

-                      Direzione Generale per i documenti tecnici e di vendita,

inoltrarli e renderli disponibili ai servizi coinvolti entro 5 giorni lavorativi per rendere applicabile quanto dalla documentazione stessa è richiesto.

Documentazione relativa alla gestione del Personale

Sono i documenti che si riferiscono alla gestione del personale compresi quelli riguardanti la formazione, i piani di sviluppo delle risorse umane ecc.

Documentazione relativa agli Acquisti

Tutta la documentazione riguardante la gestione degli acquisti e dei fornitori quali ordini, richieste d'offerta, elenchi dei fornitori autorizzati ecc.

 

Indicatori aziendali

Documenti riepilogativi degli obiettivi e delle prestazioni puntuali dei vari servizi. Questi documenti scaturiscono dalle riunioni di Riesame della Direzione e sono approvati direttamente dalla Direzione Generale.

Del file di dati viene periodicamente (una volta al mese o in occasione di rilevanti azioni) effettuata copia di back-up, che viene conservata in un sito diverso dalla Sede

In ogni caso esiste di tutto la copia “hardware” (cartacea) che costituisce il riferimento per un eventuale “disaster recovery”.

I documenti  e le informazioni di proprietà del Cliente sono gestiti garantendone la sicurezza ela salvaguardia. Tuttele proprietà del Cliente sono registrate con le procedure relative alle bolle ed alla documentazione in ingresso.

 

Tenuta sotto controllo delle registrazioni

 Al pari dei documenti del sistema, anche tutte le registrazioni relative sono:

-          definite

-          controllate

-          mantenute ed archiviate

in modo che ne sia garantita la leggibilità, rintracciabilità, protezione, eliminazione.

 

Ogni documento di registrazione riporta numero di Codice, data di aggiornamento-num. progressivo e firma (o sigla) del Responsabile che l’ha emessa. Esiste un elenco, sotto forma anche esso di Documento di Registrazione della Qualità, che riporta tutti i Documenti di Registrazione in vigore, le relative responsabilità e lo stato di validità .

Questo elenco è il  MR 04 00: “Tabella dei Moduli e dei Documenti di Registrazione”

Il Manuale della Qualità, le Procedure Gestionale e le Procedure Operative riportano, per quanto attinente, i riferimenti ai vari Documenti di Registrazione richiamati.

Il Responsabile del Sistema di Gestione ha cura di assicurarsi che tutti gli interessati abbiano recepito le nuove versioni dei pertinenti documenti, attraverso la raccolta delle ricevute di ritorno della distribuzione dei documenti stessi.

Il DG ha cura di conservare le copie di back-up su CD-Rom, che vengono fatte annualmente, di tutti i documenti in vigore ed obsoleti, per 2 anni dall’obsolescenza.

Inoltre la copia cartacea (il master) viene sempre conservata negli archivi fisici del DG, per gli anni riportati sulla relativa tabella citata in precedenza.

Il formato cartaceo dei documenti di registrazione viene SEMPRE prodotto e conservato. La validità dei documenti ha priorità con riferimento al sistema cartaceo.

"La gestione di dettaglio dei documenti specifici, di cui si richiama la famiglia nella tabella di distribuzione, è indicata nelle singole procedure oparative."

FINANZIAMENTO a tasso 0

detrazione fiscale del 65% GRATUITA

VALE si occupa di redigere i documenti per la detrazione fiscale del 65%

 

CONTATTI:

Se desiderate contattarci telefonicamente chiamate il numero:

0173 619012   Piemonte

0183 242683   Liguria

 

Se desiderate inviarci una e-mail speditela a

info@valeweb.it

 

oppure  

Potete usare il nostro modulo cliccando il linK

modulo online

ORARIO DI APERTURA:

Dal Lunedi al Venerdi dalle ore 8.00 alle 19.00

 

Stabilimento e produzione

Via Torino 181 

12048 SOMMARIVA BOSCO CN

Sede di Piobesi d'ALBA:

Via Castellero 26/b 

12040 PIOBESI D'ALBA CN

Sede di Imperia:

Via San Maurizio 21 

18100 IMPERIA

INSTALLATORE AUTORIZZATO

clicca sull'immagine per diventare

installatore autorizzato VALE

..link amici

Stampa Stampa | Mappa del sito
© VALE s.r.l. Via Castellero 26 b 12040 Piobesi d'Alba Partita IVA: 03383270042